Comedy Ring a Firenze 

Solo per una notte i comici di Zelig, Colorado, Camera Cafè e Comedy Central si sfideranno per una serata piena di risate e divertimento. Ingresso x1 persona allo spettacolo Comedy Ring al Teatro Puccini di Firenze il 5 Dicembre 2016.

41

Cosa comprende il Coupon?

  • Ingresso x1 persona allo spettacolo Comedy Ring presso Teatro Puccini.
  • Valido per lo spettacolo del 5/12/2016 alle ore 21.30.

Zelig:

Un varietà televisivo così longevo la televisione italiana non l’ha mai conosciuto: un format unico che unisce comicità a conduzione, musica, ballo e canto; capace di rinnovarsi in continuazione, sempre rispettando la irrinunciabile formula dello spettacolo registrato in tempo reale in teatro davanti a un pubblico vero. Un palco nazionale con i migliori artisti e un repertorio formidabile, che ha saputo creare una platea esigente e fedele al genere comico. Di cui Zelig è diventato sinonimo.


Colorado:

Il Colorado Cafè nasce nel 2002 dall’antico amore di Diego Abatantuono per il cabaret.
L’idea è stata quella di creare un punto d’incontro per giovani comici di talento che, guidati da Diego, avessero la possibilità di esprimersi e di sperimentare comicità dal vivo.

 
Camera Caffè:

La serie è ambientata in un azienda dove non si fa niente tutto il giorno e la voglia di lavorare è pressoché nulla. Ciò nonostante tutti i dipendenti vengono pagati come nulla fosse. La storia si svolge davanti alla macchinetta del caffè dove tutti stanno ogni minuto della loro giornata a bere caffè come fosse acqua.


Comedy Central:

Comedy Central è l’unico canale italiano interamente dedicato alla comicità in tutte le diverse forme e i diversi generi, dalla comicità tradizionale alla satira, dagli sketch comici alle serie tv. Ma soprattutto Comedy Central è il luogo dove trovare il meglio degli spettacoli di comici affermati nonché dei volti emergenti dello "stand up comedy".

 
Teatro Puccini:

  • Teatro Puccini si trova in Via delle Cascine, 41 - Firenze
  • Scopri di più sul sito

Valido per:

  • Ingresso x1 persona allo spettacolo Comedy Ring presso Teatro Puccini.
  • Disponibilità limitata.

 
Quando posso utilizzare il Coupon?

  • Valido per lo spettacolo del 5/12/2016 alle ore 21.30.


Quanti Coupon posso comprare?

  • 1 Coupon = 1 persona
  • Puoi utilizzare 1 solo Coupon, ma regalarne quanti ne vuoi.


Come prenoto?

  • Prenotazione non obbligatoria, recarsi al teatro con il Coupon stampato.
  • Per informazioni contattare il 345/5318808 o scrivere a matteo.c87@tiscali.it
  • È obbligatorio presentare il Coupon al Partner.

 
Altre condizioni:

Teatro Puccini

Il Teatro Puccini fu inaugurato, come Teatro del Dopolavoro dei Monopoli di Stato, nel 1940. Nel dopoguerra fu utilizzato come sala da ballo ed affittato anche per incontri di boxe. Dopo un periodo di stasi, durato quattro anni, il Teatro fu riaperto dal 1964 fino al 1972 svolgendo un’attività prevalentemente cinematografica, fatta eccezione per qualche serata di spettacolo teatrale.

A partire dalla stagione teatrale 1991-92, verrà aperto stabilmente anche come Teatro. Nasce così il Teatro Puccini – Teatro Stabile della Satira e della Contaminazione dei Generi, fondato ed ideato da Sergio Staino che ne tiene la direzione fino al gennaio 1999.

Con le sue 120 giornate di spettacolo l’anno, organizzate sia nelle sede che in altre strutture della città (principalmente al Teatro Verdi, al Nelson Mandela Forum ed all’OBIhall), il Teatro Puccini rappresenta a livello cittadino e regionale un importante punto di riferimento per un sempre più vasto e vario bacino di pubblico.

La programmazione svolta a partire dal 1991 può essere semplificata nella formula del “Teatro stabile della satira e della contaminazione dei generi”. Un palcoscenico che lascia spazio alla tradizionale presenza di “indomiti satiri” e “comici irriverenti” e si apre verso nuovi e stimolanti confronti con autori e attori della nuova drammaturgia italiana – nuova nei linguaggi e nello stile, originale nelle scelte e nei progetti, diversa e lontana dalle forme e dalle ricerche che caratterizzano e connotano gli aspetti propri dell’avanguardia, che ha a Firenze i suoi legittimi spazi teatrali.

Uno spazio che in questi anni ha visto la presenza di spettacoli e di artisti di indiscussa qualità e chiara fama come ad esempio Marco Paolini, Paolo Rossi, Beppe Grillo, Dario Fo, Franca Rame, Moni Ovadia, Lella Costa, Paolo Hendel, Antonio Albanese, Aldo Giovanni e Giacomo, Claudio Bisio, Paolo Poli, Mario Scaccia, Alessandro Benvenuti, Daniele Luttazzi, Giobbe Covatta, Alessandro Baricco, Ascanio Celestini, Alessandro Bergonzoni, Gabriele Vacis, Leonardo Pieraccioni, Ale & Franz, Ficarra & Picone, Giorgio Panariello e molti altri che hanno reso questo palcoscenico il teatro “off” di Firenze.

I risultati ottenuti dall’Associazione in questi anni sono stati ritenuti eccellenti sia dal punto di vista qualitativo che organizzativo a tal punto che l’Amministrazione Comunale si è rivolta all’Associazione stessa per la gestione diretta di progetti di alto valore culturale. In particolare si segnalano nell’anno 2006 le seguenti manifestazioni: “Firenze accoglie Mario Rigoni Stern. A quattromila chilometri da casa”, una rassegna che comprendeva mostre, incontri, spettacoli teatrali tra i quali si ricorda “Il Sergente” con Marco Paolini e che culminava con l’assegnazione della cittadinanza onoraria a Mario Rigoni Stern; “Il diritto di vivere il presente”, rassegna tout court su Giorgio Gaber ed infine “4 novembre ’66. La guerra grande dell’Arno” di Francesco Niccolini con Sandro Lombardi, Anna Meacci e Marco Paolini, uno spettacolo-evento rappresentato al Teatro Verdi di Firenze per commemorare i 50 anni dall’alluvione di Firenze.


Ragione Sociale: Settimo Loredana
Sede Legale: Corso Unione Sovietica, Torino
P.Iva: 11491830011 

Clicca qui per contattare il Customer Care Groupalia

Ai sensi dell'art. 59, comma I, lettera n) del D.Lgs. 206/2005 (Codice del Consumo), il diritto di recesso non è esercitabile per biglietti utilizzabili in date determinate o in periodi prestabiliti.